Venerdí 20 marzo alle ore 19,30 presso il Ristorante “Casa CARONI” Jagerstraat, 8 Den Haag tel. 070-3460370, Marian de Bruijn ci parlerà sul tema: UNICRI, lavorare in Italia per un’organizzazione internazionale.

Dopo un’introduzione generale su UNICRI, United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute, e un breve cenno della sua storia, verranno approfondite le attività del laboratorio di Security Governance / Counter Terrorism e in particolare il progetto ‘Prevenzione di traffico illecito di materiali chimici, biologici, radiologici e nucleari’. Al termine della presentazione, Marian de Bruijn illustrerà la sua esperienza di olandese in Italia.

Marian de Bruijn è nata a Groningen. Nel 2006 si è laureata in Criminologia presso la Vrije Universiteit di Amsterdam. Durante il master ha svolto uno stage presso UNICRI, Torino. Dal 2007 si è definitivamente trasferita in Italia. Ha lavorato a Milano per PricewaterhouseCoopers, nel dipartimento di antiriciclaggio.
Nello stesso anno è entrata nel corso di dottorato in “International Criminology” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2008 è Assistant Programme Manager presso il Laboratorio di Security Governance / Counter Terrorism di UNICRI, e si occupa dello sviluppo del progetto ‘Prevenzione di traffico illecito dei materiali chimici, biologici, radiologici e nucleari’.

Vi chiederemo, come al solito, di voler partecipare ai costi della serata con 5 euro a persona. Al termine chi lo desidera può rimanere a cena con noi. Come al solito abbiamo negoziato, per la cena, un prezzo accettabile. Vi preghiamo di farci sapere il più presto possibile se desiderate partecipare alla conferenza, ed in particolare se pensate di rimanere a cena, mettendoVi in contatto con: la segreteria di FORUM, tel. 0651557075, Luca Bernardi (lbernardi@epo.org, Tel.070-3404835), Alessandro Argentini, (aargentini@epo.org, Tel.070-3403298, Cell.06-53281056, Fax 070-3960574).