Il nostro amico pakistano Ali Asghar, funzionario dell’ OPCW, sta rientrando da una visita nel suo paese e volentieri si e’ detto disposto a parlarci (in inglese) delle sue osservazioni sul clima che la’ si e’ formato al seguito dei recenti eventi.

Probabilmente saranno con noi anche alcuni amici del Gruppo Pugwash olandese.

L’attentato che e’ costato la vita alla signora Benazir Bhutto e’ avvenuto in un delicato periodo preelettorale. Anche altre vicende sembrano minacciare il governo di Musharraf. Tutto questo accade quando le difficolta’ nel vicino Afghanistan e le relazioni complicate tra occidente ed Islam sono acuite anche dai timori per la proliferazione nucleare. In tutto questo il Pakistan rimane un punto nodale dell’attuale situazione geopolitica.

Ali, osservatore attento e competente, tentera’ di trasmetterci le sensazioni che, nella sua recentissima visita, ha respirato in Pakistan, attendendo le elezioni.

Questo speciale incontro di FORUM si svolgera’ sabato 26 gennaio alle ore 18,30 presso il Ristorante “Casa CARONI” (Jagerstraat, 8 Den Haag tel. 070 3460370).

Vi chiederemo di voler partecipare ai costi della serata con 5 € a persona. Al termine chi lo desidera può rimanere a cena con noi. Come al solito abbiamo negoziato, per la cena, un prezzo accettabile.

Vi preghiamo di farci sapere il più presto possibile se desiderate partecipare alla conferenza, ed in particolare se pensate di rimanere a cena, contattando uno di noi:
Alessandro Argentini, aargentini@epo.org;
Luca Bernardi
, lbernardi@epo.org;
Nildo Ciarelli, nciarelli@epo.org